Martirio di Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto

Confraternita Santissimo Rosario - Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace

Gagliano di Catanzaro

 

Sito web Link

Facebook Link

Martirio di Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto - (Calabria)

  • Confraternita Santissimo Rosario

    Anno di fondazione: 1712

    Città: Catanzaro quartiere Gagliano

    Arcidiocesi: Catanzaro-Squillace

    Manufatto artistico (tela, affresco, statua, ecc.): Tela

    Titolo: Martirio di Santa Caterina d’Alessandria d’Egitto

    Dimensioni: 2x1,50 m

    Anno di esecuzione: 1750 circa

    Autore (con anno nascita e morte): Francesco Colelli nato a Nicastro il 27 gennaio 1734 e morto a Zagarise il 17 gennaio 1820

    Descrizione sintetica dell’opera e del profilo autore: La tela rappresenta S. Caterina Vergine alessandrina legata alla ruota dentata accanto a lei l’Imperatore Massimo Daia che assiste al martirio mentre in basso i retori convertiti con volti impauriti e disperati. L’autore appartiene alla scuola pittorica di Monteleo odiena Vibo Valentia e noto per le sue opere in tutto l’istimo di Catanzaro.